Genitori Abusanti - Kathya Bonatti

Vai ai contenuti
Libri

Online Sale

Tempo di Lettura Pagine 200
h. 10 : 00

GENITORI ABUSANTI

Storie Vere di Sesso, Manipolazione e Sadismo

Olosecos Edizioni – Lugano  2017

 ISBN Libro Cartaceo     9788890593840  
    ISBN Ebook Digitale    9788899631086    


 Libro per il 1° Chakra  
 
SINTESI

Nel mio precedente volume sulle “manipolazioni sessuali” ho già analizzato il tema degli abusi da parte dei genitori e di altre figure familiari, ma si tratta di un manuale destinato ai professionisti, finalizzato a fornire strumenti diagnostici e terapeutici a coloro che sono impegnati nella cura di pazienti abusati e a delineare un profilo patologico a sé stante delle vittime di violenza sessuale, che ho definito “Disturbo di Personalità Abusata”.
I figli che hanno subito terribili esperienze di violenze fisiche e sessuali da parte del padre, della madre o di entrambi i genitori, invece necessitano di un testo semplice per cominciare a “vedersi e a vedere la realtà” attraverso una descrizione di facile comprensione, anche per potersi rispecchiare nelle esperienze vissute dai protagonisti.
Per questi motivi ho deciso di scrivere un libro specifico sui padri e sulle madri abusanti, che anche nel titolo richiamasse le responsabilità inequivocabili dei genitori e l’argomento scomodo trattato, immediatezza utile anche ai lettori interessati per varie ragioni alle stesse tematiche.
Le storie raccontate sono tutte vere e anche per la parte teorica ho utilizzato esempi tratti da situazioni reali, purtroppo così diffuse da poterle inserire in categorie specifiche, sia per i genitori abusanti che per i figli abusati.
Ho scelto di rappresentare le vicende umane di vittime che hanno identificato fino in fondo i loro carnefici e che pertanto non proiettano più i loro sentimenti di odio, rabbia e rancore su partner, amici, colleghi di lavoro, terapeuti o qualsiasi altra figura di sostegno, assumendosi la responsabilità del cambiamento nonostante la sofferenza.
Le persone che si focalizzano sulla verità sono libere dal passato e possono voltare pagina e diventare vincenti scegliendo la loro vita nel presente, dopo essere scese con coraggio nell’ “inferno emotivo e sensoriale” per trovare il loro “paradiso personale”.
La manipolazione grave ha per scopo la riduzione in “schiavitù psichica” dei manipolati e vede il suo apice nella manipolazione del padre e della madre, che spacciano per amore quello che è il peggior crimine che i genitori possano compiere: abusare sessualmente dei figli, usarli per il proprio piacere, invece di “dare” e “nutrire” in base ai loro bisogni.
La realtà supera di gran lunga la fantasia e quello che viene raccontato in alcuni libri e film è spesso un accenno dei fatti, una descrizione sfumata ed evocata in cui prevale la narrazione artistica rispetto alle atrocità vissute nel quotidiano dai figli, per cui questo libro è dedicato:
alle persone che hanno subito “orrori familiari”
alle “vite sporcate” nel corpo e nell’anima
ai genitori che infliggono ferite letali al cuore dei figli invece di amarli
a coloro che vogliono scoprire la “parte oscura” della    vita


Il primo capitolo specifica la differenza tra gli abusi e le manipolazioni sessuali, al fine di chiarire il raggiro e il tradimento subito dai figli.

Il secondo capitolo descrive le varie tipologie di madri e padri abusanti in maniera dettagliata, per evidenziare la brutalità e la gravità delle azioni commesse dai carnefici.

Il terzo capitolo definisce i segnali di abuso, affinché i lettori possano cogliere la loro “intima verità”, attraverso le percezioni e le sensazioni del corpo mentre leggono.
Le reazioni fisiche possono essere di varia natura, in una scala di emozioni che vanno dal disgusto più profondo all’eccitazione sessuale, in questi casi il corpo esprime piacere per le sofferenze descritte nel testo, da cui si può ipotizzare un probabile segnale di gravi maltrattamenti e abusi subiti nell’infanzia.

Il quarto capitolo approfondisce i sentimenti ambivalenti di odio e di amore dei figli abusati, per decodificare la segnaletica del disagio, espressa attraverso varie convinzioni e comportamenti dannosi rivolti verso se stessi o verso gli altri.

Il quinto capitolo racconta le storie vere di persone coraggiose, che hanno testimoniato e messo in luce realtà sommerse molto dolorose di abusi e di sadismo.

Il sesto capitolo fornisce gli strumenti per elaborare e superare i traumi, affinché le vittime possano diventare vincenti.

Il settimo capitolo riguarda le conclusioni, che aiutano a trasformare qualsiasi esperienza in consapevolezza, personale, culturale e sociale rendendo le persone libere e forti.

La proposta del “Codice Etico Antipedofilia” tende a prevenire la violenza strutturale della società mediatica moderna, che favorisce comportamenti scorretti verso i minori.

INDICE GENERALE

PREMESSA

I Capitolo
ABUSI E MANIPOLAZIONI SESSUALI

II Capitolo
MADRI E PADRI ABUSANTI

III Capitolo
SEGNALI DI ABUSO

IV Capitolo
ODIARE E AMARE I CARNEFICI

V Capitolo
STORIE VERE DI INCUBI REALI

VI Capitolo
SUPERARE I TRAUMI

VII Capitolo
CONCLUSIONI

INDICE ANALITICO

I Capitolo
ABUSI E MANIPOLAZIONI SESSUALI       

ABUSI SESSUALI

La definizione di abuso  
L’incesto
L’incesto verbale
La promiscuità verbale
L’ “odore” di incesto
Differenze tra abusi e manipolazioni  

MANIPOLAZIONI SESSUALI   

Le tipologie di manipolazioni
Il terreno psicologico abusante
Le ragioni degli abusi
Le “carte di credito umane”
L’età delle vittime

II Capitolo
MADRI E PADRI ABUSANTI   

Genitori abusanti
Genitori perversi
Genitori seduttivi
Genitori ambigui
Parenti abusanti
Estranei familiari  
Il tradimento dei padri
Il tradimento delle madri
La negazione familiare
Le catene abusanti

III Capitolo
SEGNALI DI ABUSO    

Segnali nei bambini
Segnali negli adulti


IV Capitolo
ODIARE E AMARE I CARNEFICI   

ODIARE I CARNEFICI    

Le reazioni di rabbia
La vergogna
Lo snaturamento estremo
Le lotte fratricide
La paura di crescere
La legittimazione esterna
Le automanipolazioni

AMARE I CARNEFICI

L’ambivalenza
I sensi di colpa
Il segreto tossico
Le giustificazioni
L’elemosina relazionale
L’affetto unilaterale
L’amore imbarazzante
La dipendenza sentimentale

V Capitolo
STORIE VERE DI INCUBI REALI

STORIE VERE DI ABUSI  

Isabella
Giulia
Samantha
Chantal
Edoardo
Jennifer
Greta
Bernadette
Celine
Penelope
Ludovica
Ilario

STORIE DOLOROSE DI SADISMO

I genitori sadici
La cattiveria delle madri bugiarde
Le sfumature del sadismo
Il sadismo violento
Berta
Il sadismo psicologico
Ginevra

VI Capitolo
SUPERARE I TRAUMI

La mistificazione della realtà

I VERBI CHE CURANO I TRAUMI

Sentire
Esternare
Elaborare
Capire
Accettare
Arrendersi al “Peggio”

L’ITER DELLA GUARIGIONE    

Distruggere la favola
Scoperchiare la “pentola emotiva”
Ribellarsi con determinazione
Neutralizzare il sadismo
Orientarsi verso il cambiamento
Perdonare se stessi e lasciare andare il passato
Rieducare le emozioni, l’affettività e la sessualità
Accendere la luce

VII Capitolo
CONCLUSIONI

Le associazioni di aiuto alle vittime
Le pubblicità abusanti
Il Codice Etico Antipedofilia
La rinascita
La consapevolezza dei genitori
Vendicarsi essendo Felici




Torna ai contenuti